Connect with us

Per Lei Combattiamo

Ventura: “Sarri? Io avrei mantenuto il 3-5-2, e su Luis Alberto e Immobile…”

Published

on

Intervenuto sulle frequenze di radiosi, l’ex tecnico Giampiero Ventura ha parlato dell’andamento stagionale della Lazio.

Queste le sue parole:

Advertisement

Il passo falso in Coppa Italia non avrebbe dovuto esserci ma ci può stare, magari non dal punto di vista numerico. Però rispetto a due mesi fa quando si intravedevano ombre direi che la Lazio ha fatto passi notevoli, basti pensare che è a quattro punti dalla Champions. Io credo che la Lazio abbia ambizioni e abbia la squadra per averle. Sta ritrovando Zaccagni che sulla carta all’inizio poteva sembrare una riserva, oggi si sta dimostrando un giocatore importante. Ha trovato la quadratura del cerchio e credo che ci sia la possibilità di ritagliarsi uno spazio importante in questo girone di ritorno”.

Quando hai preso Sarri che ha un modulo di giocare completamente diverso rispetto a quello di Inzaghi è evidente che qualcuno abbia trovato dei benefici, tanto che sono tornati gli esterni, vedi Pedro. Ma è evidente che qualcun altro sia stato penalizzato, vedi Luis Alberto. Bisognava avere un po’ più di tempo nell’organizzarsi. Cosa avrei fatto? Io avrei tenuto il 3-5-2, ne avrei tratto un vantaggio perché era un gioco già consolidato. Poi ci puoi mettere del tuo, ma i meccanismi sono già consolidati. Nel momento in cui prendi Sarri sai che gioca in quella maniera e non puoi esserne sorpreso”

Advertisement

Privarsene? Sulla carta nessuno si può privare di giocatori che possono fare la differenza però credo che, come tutti i giocatori, occorra un po’ di più tempo per integrarsi in un contesto nuovo. Era determinante per il 3-5-2 di Inzaghi, le sue qualità nessuno può discuterle ma è evidente che, cambiando completamente modulo e atteggiamento, qualcuno impieghi un po’ più di tempo. Alla lunga la qualità paga sempre, adesso sta giocando con maggiore continuità. Deve ancora diventare determinante come lo era nella Lazio di Simone ma arriverà perché quando hai qualità e voglia di dimostrare è chiaro che nessuno possa poi farne a meno”.

“Se mi aspettavo che Immobile facesse una carriera così? Assolutamente sì. Mi sono permesso di spendere parole con il presidente prima che lo prendesse perché era un’occasione da non perdere, ne avevo la certezza e la convinzione e non sono affatto stupito. Il problema di Ciro è che se tu sfrutti le sue qualità nelle cose che sa fare, credo che sia assolutamente devastante. Nel momento in cui gli fai fare delle cose che non rientrano totalmente nelle sue caratteristiche è evidente che un po’ viene meno. Quando era al Borussia Dortmund lo andai a vedere giocare e giocava in una maniera completamente diversa rispetto a quelle che sono le sue caratteristiche, tanto che ha incontrato delle difficoltà. Nella Lazio è evidente, c’è la ricerca sistematica della profondità e credo che in questo sia uno dei migliori d’Europa senza ombra di dubbio”.

Advertisement

“Spostamento della 20esima giornata? Credo che sia la cosa giusta perché è un momento importante e se ci dovesse essere qualche giorno in più per poter preparare la partita credo che sia utile. Se la Federazione riuscisse a farlo sarebbe qualcosa di utile e darebbe un segnale forte, che ci tiene da morire a questa qualificazione e non lascia niente di intentato”.

 

Advertisement

Per Lei Combattiamo

Lazio-Napoli, la società biancocleste ricorda la vittoria contro i partenopei all’Olimpico – VIDEO

Published

on

Tra poco più di 24 ore andrà in scena la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Una gara importante per entrambe le squadre, che vengono da un’eliminazione in Europa League rispettivamente contro Porto e Barcellona. In occasione della sfida dell’Olimpico, la società biancoceleste  ha voluto ricordare la vittoria di misura raggiunta per 1-0 contro i partenopei nel gennaio del 2020. In quel frangente, nella notte in cui i tifosi festeggiavano i 120 anni della squadra, fu il solito Ciro Immobile a colpire per la Lazio, sfruttando un indecisione del portiere Ospina e insaccando da posizione defilata.

Questo il video postato dalla Lazio:

Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Advertisement

Advertisement
Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

© 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI