Connect with us

Per Lei Combattiamo

SERIE A – L’AVVERSARIO | Tutto quello che c’è da sapere sulla Fiorentina

Published

on

Concluso il mercato di riparazione, riparte da Firenze il cammino della Lazio in Serie A: sabato sera alle 20.45 i biancocelesti affronteranno la Fiorentina di Vincenzo Italiano all’Artemio Franchi. Uno scontro diretto importante in chiave europea, dato che le due squadre hanno entrambe 36 punti, con i viola che dovranno recuperare la gara casalinga della ventesima giornata contro l’Udinese. Le ambizioni europee delle due squadre sono evidenti, e per questo la sfida di domani rappresenta una tappa importante per gli obiettivi stagionali delle due squadre.

LA FIORENTINA – I viola stanno vivendo un momento particolare e delicato del loro percorso: dopo svariati anni nell’anonimato, sotto la guida di Italiano la Fiorentina sta disputando una stagione di grande livello, in piena lotta europea. Tuttavia la cessione di Vlahovic ha fatto male all’ambiente toscano: i 17 gol dell’attaccante serbo hanno contribuito fortemente alla crescita della squadra, e sarà interessante capire chi tra i nuovi acquisti, Piatek e Cabral, prenderà sulle spalle il peso dell’attacco viola. Dal mercato è arrivato anche Ikonè, centrocampista offensivo ex Lille: già dalla sfida con la Lazio ci sarà quindi una nuova Fiorentina, che proverà a capire le sue ambizioni da qui a fine campionato.

Advertisement

LA FORMAZIONE (4-3-3) – Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Sottil, Cabral, Ikonè.

LA STELLA – In una squadra improvvisamente orfana del suo capocannoniere, le responsabilità della squadra toscana sono anche sulle spalle di Jack Bonaventura. Dopo annate difficili, il centrocampista ex Milan si è ritrovato a livelli importanti: 3 gol e 4 assist in 22 presenze, a testimonianza di quanto il calciatore sia stato pienamente inserito nel sistema di Italiano.

Advertisement

IL PRECEDENTE – L’ultimo confronto tra le due squadre di Firenze c’è stato a inizio maggio della scorsa stagione: la Lazio di Inzaghi aveva le ultime speranze di rientrare nel discorso Champions League, ma la sconfitta nel segno di Vlahovic fu fatale. La gara terminò 2-0, con la Fiorentina di Iachini che allontanò ogni pericolo di retrocessione: 2-0 il risultato finale in favore dei viola, grazie alla doppietta dell’ormai ex Dusan Vlahovic.

Advertisement

Per Lei Combattiamo

Lazio-Napoli, la società biancocleste ricorda la vittoria contro i partenopei all’Olimpico – VIDEO

Published

on

Tra poco più di 24 ore andrà in scena la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Una gara importante per entrambe le squadre, che vengono da un’eliminazione in Europa League rispettivamente contro Porto e Barcellona. In occasione della sfida dell’Olimpico, la società biancoceleste  ha voluto ricordare la vittoria di misura raggiunta per 1-0 contro i partenopei nel gennaio del 2020. In quel frangente, nella notte in cui i tifosi festeggiavano i 120 anni della squadra, fu il solito Ciro Immobile a colpire per la Lazio, sfruttando un indecisione del portiere Ospina e insaccando da posizione defilata.

Questo il video postato dalla Lazio:

Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Advertisement

Advertisement
Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

© 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI