Connect with us

Per Lei Combattiamo

GdS | Occasione Champions, la Lazio può iniziare un altro campionato

Published

on

È la grande occasione, la giornata che può dare alla Lazio una vera svolta al suo campionato. Sarri se la giocherà con mezza squadra titolare (l’altra metà è ferma ai box), ma non vuole alibi né distrazioni. Anche perché certi treni passano una sola volta. Quello intransito oggi alla Dacia Arena significa per la Lazio portarsi (in caso di vittoria) a due soli punti dal quarto posto della Juventus. Significa, dunque, vedere da vicino quella zona Champions che pareva destinata a restare un miraggio. Un’occasione forse irripetibile che va presa al volo. La Lazio proverà a coglierla, pur se in formazione ampiamente rimaneggiata. Le mancano cinque giocatori, tutti titolari, tutti di spessore. Due sono squalificati (Leiva e Luis Alberto), due infortunati (Acerbi e Lazzari), e poi c’è Immobile che è alle prese con un forte stato influenzale che ne ha consigliato l’isolamento precauzionale. Sarri si guarda attorno e si affida al suo totem di centrocampo, Sergej Milinkovic. È l’unico sopravvissuto tra i big storici, toccherà a lui prendere per mano la squadra e portarla oltre l’ostacolo-Udinese. Una leadership che sarà certificata dalla fascia di capitano che il serbo porterà al braccio, ma che ormai gli viene riconosciuta pure a livello di spogliatoio. Sì, perché Milinkovic sta diventando sempre di più uomo squadra nel senso pieno del termine. È un ulteriore tassello, forse l’ultimo che gli mancava, al suo processo di crescita. Una crescita confermata poi dai dati più prettamente tecnici. Con 8 gol e 8 assist il serbo è uno dei giocatori più decisivi dell’intera Serie A. Cercherà di aggiornare i suoi impressionanti numeri stasera alla Dacia Arena. All’Udinese ha già segnato nella gara di andata all’Olimpico. Pedro, Anderson e Zaccagni, non necessariamente in questo ordine (nel senso che avranno licenza di scambiarsi spesso di posizione, soprattutto i primi due) sono pronti a regalare a Sarri i gol necessari per avvicinare la zona Champions e per confermare la squadra al secondo posto nella classifica degli attacchi più prolifici della Serie A. Gazzetta dello Sport.

Per Lei Combattiamo

Lazio-Napoli, la società biancocleste ricorda la vittoria contro i partenopei all’Olimpico – VIDEO

Published

on

Tra poco più di 24 ore andrà in scena la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Una gara importante per entrambe le squadre, che vengono da un’eliminazione in Europa League rispettivamente contro Porto e Barcellona. In occasione della sfida dell’Olimpico, la società biancoceleste  ha voluto ricordare la vittoria di misura raggiunta per 1-0 contro i partenopei nel gennaio del 2020. In quel frangente, nella notte in cui i tifosi festeggiavano i 120 anni della squadra, fu il solito Ciro Immobile a colpire per la Lazio, sfruttando un indecisione del portiere Ospina e insaccando da posizione defilata.

Questo il video postato dalla Lazio:

Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Advertisement

Advertisement
Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

© 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI