Connect with us

Per Lei Combattiamo

GdS | Carissimi nemici: Sarri e Mihajlovic, tra stima e rivalità ora sono a un bivio

Published

on

L’amicizia che nasce dalla stima reciproca ebbe come sfogo una settimana di aggiornamento professionale (di Sinisa da Maurizio), una cena in mezzo alla Toscana (da “Adriano” a Cerreto Guidi, posto rinomato e caldeggiato dai dirigenti di quell’Empoli), uno stupore iniziale («Mihajlovic che viene a studiare il mio Empoli? Ma mi prendi per il cu…?» disse Maurizio al suo ex team manager in un aneddoto raccontato da Sinisa) e un bilancio a favore di Maurizio stesso che però all’andata Sinisa ribaltò. Maurizio Sarri e Sinisa Mihajlovic: quel 2015 in cui il Sinisa sampdoriano andò a studiare l’Empoli sarriano fu l’incipit di un rapporto che dura tuttora e che si consolidò a tavola. Oggi si ritroveranno all’Olimpico per la 25esima giornata di Serie A. Per la Lazio in Coppa è arrivato il patatrac di San Siro col Milan. Che è stato il quarto pesante rovescio stagionale per la squadra di Sarri (il primo ci fu proprio contro il Bologna di Mihajlovic all’andata). Finora la Lazio è sempre stata brava a riattaccare la spina dopo queste rovinose battute d’arresto, conquistando due vittorie e un pareggio nelle gare successive. Riuscirà anche stavolta a ripartire? Sarri punta sulla stessa formazione che ha vinto a Firenze. Sarà regolarmente al suo posto anche Immobile nonostante il forte trauma contusivo al collo del piede destro. L’attaccante non ha ancora del tutto recuperato, ma stringerà i denti pur di esserci. A spingerlo ci sarà tutto il calore dei tifosi che saranno sugli spalti. Che, però, come sempre accade quando torna all’Olimpico, osanneranno anche Mihajlovic. Gazzetta dello Sport.

Per Lei Combattiamo

Lazio-Napoli, la società biancocleste ricorda la vittoria contro i partenopei all’Olimpico – VIDEO

Published

on

Tra poco più di 24 ore andrà in scena la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Una gara importante per entrambe le squadre, che vengono da un’eliminazione in Europa League rispettivamente contro Porto e Barcellona. In occasione della sfida dell’Olimpico, la società biancoceleste  ha voluto ricordare la vittoria di misura raggiunta per 1-0 contro i partenopei nel gennaio del 2020. In quel frangente, nella notte in cui i tifosi festeggiavano i 120 anni della squadra, fu il solito Ciro Immobile a colpire per la Lazio, sfruttando un indecisione del portiere Ospina e insaccando da posizione defilata.

Questo il video postato dalla Lazio:

Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Advertisement

Advertisement
Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

© 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI