Connect with us

Per Lei Combattiamo

Fiorentina-Lazio, una risposta sul campo per certificare l’unione tra Sarri e la squadra

Published

on

La Lazio sabato sera dovrà affrontare una sfida per niente facile: al Franchi la attenderà infatti la Fiorentina, fresca della vendita di Vlahovic alla Juventus, ma nel pieno di un campionato fin qui ottimo e con un nuovo attaccante, Cabral, che vorrà subito fare la differenza. Una sfida non facile ma che al suo interno contiene una prova ulteriormente complessa: mostrare l’unione di gruppo.

Ieri infatti Maurizio Sarri ha portato la squadra a pranzo fuori con l’obiettivo di creare ancora più gruppo in una condizione che li vedrà, fino a fine stagione, nella stessa situazione della prima fase con la sola aggiunta di Jovane Cabral. L’attaccante, arrivato allo scadere, può essere plasmato a dovere da Sarri. La tecnica e il talento non gli mancano, ma gli infortuni gli hanno fatto perdere colpi. Una scommessa che ha il gusto di jolly per l’attacco del mister biancoceleste. E anche per lui con la Fiorentina può essere una buona occasione per mettersi in mostra. Non un attaccante puro, ma un’alternativa di qualità in ogni zona dell’attacco.

Advertisement

L’ultima vittoria a Firenze è arrivata due anni fa, la prima di una lunga serie che fece sognare anche lo scudetto alla squadra di Inzaghi. Una gara che venne risolta da Immobile sullo scadere con un colpo di testa che avviò definitivamente i biancocelesti nella lunga serie di vittorie. Dopodomani l’occasione per una vittoria che può essere altrettanto simbolica, in una situazione in cui il futuro è quanto mai incerto, ma in cui il presente è l’unica reale certezza. Ecco allora che il gruppo deve essere unito per una missione: quella di concludere al meglio la stagione.

Advertisement

Per Lei Combattiamo

Lazio-Napoli, la società biancocleste ricorda la vittoria contro i partenopei all’Olimpico – VIDEO

Published

on

Tra poco più di 24 ore andrà in scena la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Una gara importante per entrambe le squadre, che vengono da un’eliminazione in Europa League rispettivamente contro Porto e Barcellona. In occasione della sfida dell’Olimpico, la società biancoceleste  ha voluto ricordare la vittoria di misura raggiunta per 1-0 contro i partenopei nel gennaio del 2020. In quel frangente, nella notte in cui i tifosi festeggiavano i 120 anni della squadra, fu il solito Ciro Immobile a colpire per la Lazio, sfruttando un indecisione del portiere Ospina e insaccando da posizione defilata.

Questo il video postato dalla Lazio:

Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Advertisement

Advertisement
Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

© 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI