Connect with us

Per Lei Combattiamo

ESCLUSIVA| L’ex Udinese Collovati: “Lazio sulla strada giusta, ma Sarri ha bisogno di appoggio dalla società”

Published

on

Lazio e Udinese stanno affrontando un momento particolare, in cui entrambe stanno avendo problemi di continuità: i biancocelesti sono in crescita ma delle cadute, come quelle nelle coppe, sono ancora ad alto rishio, mentre i friulani dopo una buona risposta al cambio allenatore si sono assestati, perdendo anche sonoramente contro l’Hellas a Verona. Alla vigilia del match di campionato tra le due squadre, che andrà in scena alla Dacia Arena alle 20:45, l’ex giocatore di Udinese, Roma e Inter, tra le altre, Fulvio Collovati è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Laziopress.it per commentare la gara e il momento delle due squadre.

Che gara ti aspetti da Udinese-Lazio?

Advertisement

Sono due poli opposti psicologici, l’Udinese vene da una sconfitta col Verona abbastanza sonante. Però è una squadra che non ha giocato male. La Lazio viene da una sconfitta contro il Porto dopo che era anche in vantaggio. L’Udinese, al di là dell’Hellas che ha creato comunque poche occasioni, in difesa commette sempre un po’ di errori anche con una fase offensiva comunque buona. 

L’Udinese come ha risposto al cambio allenatore di dicembre? 

Advertisement

Si, la risposta immediata c’è stata. Quando si cambia allenatore è per scuotere l’ambiente, e questo è stato scosso. Ma ora manca continuità. Magari si vince col Toro all’ultimo minuto ma poi si perde 4-0. Però c’è molta fiducia nei confronti di questo giovane. Sarà una partita molto tattica, Cioffi le prepara bene le gare, e contro Sarri, che le prepara tatticamente bene, farà le scelte giuste. 

Invece la strada che sta percorrendo la squadra con Sarri è giusta secondo te? 

Advertisement

La strada è giusta ma bisogna avere pazienza e va assecondato, ma non mi pare che nella campagna acquista sia stato assecondato. Tutte le prime 6 o 7 hanno due se non tre alternative. Per la Lazio quale è l’alternativa a Immobile? Si è costretti a far giocare Pedro o lanciare un giovane, ma c’è stata questa ingenuità, diciamo, nel non assecondarlo. 

La Lazio può passare il turno di Europa League? 

Advertisement

Si, anche se il Porto è una squadra che ha eliminato la Juventus in casa. Anche fuori casa giocano molto bene, servirà la miglior Lazio. Poi c’è anche questo fattore che i gol fuori casa non valgono più doppio, si va ai supplementari. 

Tu sei andato all’Udinese nell’anno dei -9… 

Advertisement

Dovevo andare l’anno prima, quello di Zico, poi però ero all’Inter e dovevo andare alla Roma che mi voleva ma non c’era lo svincolo. A scadenza di contratto non potevi andare dove volevi, c’era comunque il vincolo e la Roma riteneva esagerata la cifra. Allora in disaccordo con l’Inter mi appoggiarono all’Udinese. Fu una cosa ridicola, mi appoggiarono da settembre perché avevamo rotto i rapporti, ma c’era già una carta scritta secondo cui sarei andato alla Roma alla fine della stagione. Poi una vittoria valeva due punti, quindi recuperare i -9 punti era difficilissimo, eppure ci avvicinammo alla salvezza. 

Cosa significa, a livello psicologico, giocare in questa condizione? 

Advertisement

Voleva dire vincere 5 partite, la squadra era buona ma vivi con l’ansia di dover vincere, cambia il valore psicologico. Non c’erano partite in cui potevi amministrare, dovevi vincere per forza. facevano prima a dirti: “Andare in B!”

Advertisement

Per Lei Combattiamo

Lazio-Napoli, la società biancocleste ricorda la vittoria contro i partenopei all’Olimpico – VIDEO

Published

on

Tra poco più di 24 ore andrà in scena la sfida di campionato tra Lazio e Napoli. Una gara importante per entrambe le squadre, che vengono da un’eliminazione in Europa League rispettivamente contro Porto e Barcellona. In occasione della sfida dell’Olimpico, la società biancoceleste  ha voluto ricordare la vittoria di misura raggiunta per 1-0 contro i partenopei nel gennaio del 2020. In quel frangente, nella notte in cui i tifosi festeggiavano i 120 anni della squadra, fu il solito Ciro Immobile a colpire per la Lazio, sfruttando un indecisione del portiere Ospina e insaccando da posizione defilata.

Questo il video postato dalla Lazio:

Advertisement

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da S.S. Lazio (@official_sslazio)

Advertisement

Advertisement
Continue Reading

I più letti

Scarica subito l'app di LAZIOPRESS.IT! Disponibile su app_store google_play

© 2015 LazioPress.it | Tutti i diritti sono riservati | Testata giornalistica con autorizzazione del Tribunale Civile di Roma numero 13/2015 | CONTATTI